Piccoli Maestri di Plastica: 25 settembre 1943 – Smacco a Enego

Un gruppo di fascisti si avventuare in una casa di Enego, dove sanno che si trova in un nascondiglio a loro noto una cassetta di gioielli. Il Comitato riceve una soffiata, e manda i nostri eroi a bloccare i fascisti e recuperare i gioielli. I partigiani arrivano quando i fascisti stanno uscendo dalla casa.

res_IMAG3229

L’unica possibile copertura è la fontana in mezzo alla piazza. Geppo la raggiunge, mentre Mercurio si sposta sulla destra verso l’angolo della casa più vicina. Laura avanza per portarsi a distanza di tiro con la pistola, ma viene colpita dal primo fuoco nemico.

res_IMAG3240

Anche Gatto si sposta verso la fontana. Uno dei sette fascisti viene colpito. Un altro riesce ad attraversare la piazza.

res_IMAG3247

Il fuoco dei partigiani rallenta l’uscita dalla casa, ma essendo in inferiorità numerica i nostri non osano avanzare ulteriormente.

res_IMAG3248

Con una serie di turni Scurry! e moviementi Dash, le figure nemiche avanzano. Viene colpito anche Mercurio. Geppo e Gatto riescono a eliminare un altro fascista. Ma cinque avversari riescono a mettersi in salvo.

res_IMAG3253

La cassetta con i gioielli non viene recuperata. Al comitato non saranno contenti! Per fortuna, Laura e Mercurio non sono feriti gravemente e potranno partecipare alla prossima missione.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s