Chain Reaction

Terzo esperimento, con Chain Reaction di Two Hour Wargames. Ho usato la versione 3, recuperando alcuni elementi (tipo il tank) dalla versione 2. Gli alleati hanno 5 squadre di quattro elementi. Ogni squadra ha un leader REP 5, gli altri hanno REP 4. Due delle squadre hanno un’arma anti-tank. Tutti i tedeschi hanno REP 4.


Le squadre alleate tentano di avanzare, ma in maggioranza sono respinte indietro “outgunned” dal fuoco della mitragliatrice tedesca.


Alcuni soldati che erano andati proni in “duck-back” al turno precedente sono nuovamente attivati, ora isolati in mezzo alla piazza. Un gruppetto riesce ad avanzare verso la copertura sulla sinistra. Gli altri rimangono al punto di partenza e sfruttano l’angolo dell’edificio per far fuoco rimanendo al coperto.


Tutti i tentativi di colpire i tedeschi falliscono. Le truppe a sinistra raggiungono la copertura. Una squadra, ora che i tedeschi sono impegnati da vicino, riesce ad avanzare lungo l’edificio sulla destra.


I tedeschi hanno eliminato 8 soldati alleati, senza subire alcuna perdita. Entra in azione il tank, che spara senza successo sul gruppo in copertura sulla sinistra. Al lato destro, la squadra avanzante viene caricata dai fanti tedeschi ed è impegnata in un corpo a corpo.


La mitragliatrice tedesca fa strage della squadra avanzata sulla sinistra. Un colpo fortunato da parte degli alleati fermi al punto di partenza mette fuori uso il tank: l’equipaggio riesce ad uscire indenne. Il corpo a corpo sulla destra si avvia alla conclusione, con gli alleati che essendo in inferiorità numerica non riescono a prevalere.


Gli alleati sulla destra tenano disperatamente di avanzare, ma vengono abbattuti dalla mitragliatrice. L’ultimo sopravvissuto alleato è costretto ad arrendersi.

La partita è durata 7 turni, 3 ore. ChainReaction è molto più complesso degli altri due sistemi, ma produce risultati di grande realismo: gli alleati non possono semplicemente passeggiare indisturbati per la piazza. Anche se le unità tedesche sono solo due, queste ottengono molte possibilità di far fuoco, grazie alle “reazioni” “on-sight” e “received fire”. Il gioco risulta però molto più lento. Le regole credo siano state scritte per gestire al circa 10 o 15 figure, e qui ce n’erano in campo il doppio. Inoltre, la versione 3.0 di CR non include più i veicoli, che quindi ho dovuto reintrodurre creando un ibrido con la versione 2.0.

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: